Amina Donskaya Fotografa russa, vive in Cile negli ultimi anni, ha lavorato in vari paesi sin dal suo inizio, imparando il mestiere grazie a suo nonno, un famoso fotografo e videografo dell'Unione Sovietica negli anni '60 e fino agli anni '90, una prolifica carriera che ha trasferito alla nipote. La fotografia di Amina elogia sempre le donne. Le sue eroine sono femminili ed eteree, leggere ed elusive. In pochi anni, è diventata una delle voci più rumorose della moderna fotografia d'arte in America Latina. Lavorando dal Cile per diversi anni, ha ottenuto, tra gli altri, vari riconoscimenti a 35photo, vinto il concorso "Travelling Through", ecc. Inoltre, Amina ha realizzato progetti mediatici come "La bellezza unica dei bambini con sangue misto" insieme al suo lavoro di ritrattista d'arte. Negli ultimi anni ha tenuto una serie di seminari e masterclass in America Latina.

!!DSC00122c.jpg
!!DSC_8717.jpg
!!DSC07375.jpg

Parlano di noi:

I Vicoli del Mediterraneo

© 2017 by I VICOLI DEL MEDITERRANEO. Powered by Sos Computer